Cos'è FISTeL e a chi si rivolge? 

La Fistel è la Federazione sindacale della Cisl che associa i lavoratori della informazione (carta,stampa, editoria, televisione) dello spettacolo (cinema, audiovisivo, musica, teatro) e delle telecomunicazioni.

Cosa facciamo?

La Fistel Cisl si offre come luogo di tutela per i lavoratori della comunicazione, ma anche come strumenti di riflessione sul futuro della nostra società che sempre più sarà società dell'informazione, un comunità immateriale in cui la merce scambiata è la conoscenza, che sempre più condiziona la nostra quotidianità. La Fistel Cisl Realizza accordi aziendali, partecipa alla definizione dei contratti nazionali, tutela il lavoro con modalità innovative che evolvono con il rapido mutare del settore. Le scelte della Cisl dal 1997 di fondere in un unico soggetto sindacale, la Fistel, tutti i settori che convergono nel mondo della comunicazione, e che rappresentano la maggioranza degli occupati che organizziamo, quali, le Telecomunicazione, l'emittenza privata e pubblica, i grafici editoriali dalla cultura alla scuola, il mondo dell'informazione stampata, dello spettacolo, cinema, teatri, della musica, comparti dove convergenze societarie, produttive, tecnologiche e dei contenuti sono e saranno sempre più attuate nel mondo dell'Ict. Gli altri settori, della produzione dei supporti, carta, cartotecnica, video, cd-rom, fotografia, sia dell'industria che dell'artigianato, si integrano perfettamente, sia sul piano industriale che organizzativo, con gli altri settori. Le missione della Fistel, è di integrare sempre più la difesa degli interessi e lo sviluppo professionale dei lavoratori, nonché il governo dei processi di integrazione e di riorganizzazione, con l'obbiettivo di applicare contratti di lavoro coerenti con l'evoluzione settoriale a salvaguardia dell'occupazione e dello sviluppo professionale.


La Segreteria

Cristina Locatelli - Segretario Generale
Della Fontana Lorenza - Componente di segreteria


 

FISTeL Cisl Lombardia

FISTeL Cisl Nazionale